Informativa cookies

  • LEGGE DI STABILITA’: PRINCIPALI NOVITA’

    27 Dicembre / Senza categoria

    In data 22
    dicembre 2012
    è stata approvata la Legge di stabilità 2013.

    Di seguito
    si riportano alcune delle principali novità:

    • destinazione
      dell’IMU interamente ai comuni, con il mantenimento delle aliquote base
      nella misura dello 0,4% (abitazione principale) e 0,76% (altre
      abitazioni);
    • revisione
      delle detrazioni relative ai carichi familiari, le quali saranno pari ad
      euro 950 per ciascun figlio di età superiore o uguale a tre anni e pari ad
      euro 1.220 per ciascun figlio inferiore a 3 anni; inoltre la detrazione
      aggiuntiva per ciascun figlio disabile passerà da euro 220 a euro 400;
    • aumento
      della deduzione forfetaria IRAP per i lavoratori under 35 con contratto a
      tempo indeterminato, la quale passerà da euro 4.600 (9.200 per le regioni
      del Mezzogiorno) a euro 10.600 (15.200 per le regioni del Mezzogiorno), e
      delle deduzioni ancorate al valore della produzione, a partire dal periodo
      d’imposta successivo a quello in corso al 31/12/2013;
    • l’IVIE
      viene fatta decorrere dall’anno d’imposta 2012 e le imposte già versate
      nel corso del 2011 saranno considerate acconti per l’anno d’imposta 2012;
    • la
      riduzione (dal 27,5% al 20%) della percentuale di deducibilità relativa
      alle spese di acquisto e gestione degli autoveicoli ad uso promiscuo; 
    • aumento (dal 21% al 22%)
      dal 1° luglio 2013 dell’aliquota IVA ordinaria.
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *